L’ordine della complessità

Joseph ZBILUT, Alessandro GIULIANI
Jaca book
Milano
2009
pp. 160
9788816408982

Gli autori cercano di presentare gli “attrezzi” e gli stili utilizzati dagli scienziati nei loro ragionamenti, con lo scopo favorire nel lettore un senso critico nei confronti di numerosi suoi risultati, sviluppando così il gusto verso una scienza “bella”, insieme con la raccomandazione di riconoscere, e quindi di diffidare, dalla scienza “brutta” che a volte ci circonda. Un elemento centrale della tesi degli autori è quello di riportare la scienza alle sue radici “artigiane”, rendendo così un buon servizio alla collettività, oltre che alla scienza stessa.